Istituto

La nostra storia

Nascita ed Evoluzione dell'IEM

L’Istituto Euromediterraneo (IEM) di Tempio Pausania nasce nel 2003 grazie all’intuizione di Mons. Gianfranco Saba come evoluzione dell’Istituto di Scienze Religiose (ISR) di Tempio-Ampurias, fondato negli anni ’80 da Mons. Mario Careddu.

Nel 2007 diviene Istituto Superiore di Scienze Religiose (ISSR) e l’adesione al processo di Bologna ne determina la configurazione in un triennio di base più un biennio specialistico, che abilita all’insegnamento della religione cattolica.

Nel 2017, durante la direzione di don Raimondo Satta, l’ISSR di Tempio-Ampurias e quello di Sassari si uniscono nel nuovo ISSR di Sassari / Tempio-Ampurias.

L'Istituto Euromediterraneo oggi

Nel 2023 l’IEM si pone come istituzione autonoma, accanto all’attività accademica svolta in collaborazione con l’ISSR, continua a perseguire il suo originario e principale obiettivo: promuovere un dialogo costruttivo tra saperi per l’edificazione di un umanesimo integrale.

Il nostro Organigramma

Consiglio Direttivo

S.E. Mons. Roberto Fornaciari
Presidente

Giorgio Diana
Direttore Generale e Responsabile Legale

Giovanni Carta
Consigliere

Assuntina Soi
Segretario Generale / Progettazione eventi culturali e didattici

Battista Tamponi
Economo e Tesoriere / Responsabile Amministrativo / Responsabile personale e uffici

Marco Decandia
Organo di Controllo

Staff Euromediterraneo

Caterina Corda
Segreteria

Mauro Delussu
Manutenzione

Rita Piccinnu
Biblioteca

Barbara Serra
Contabilità

Nivia Iglesias
Animazione culturale

Giusy Oggiano
Animazione culturale

Consulenti esterni

Gianmichele Frasconi
Consulenza del lavoro

Alessandro Massolo
Consulenza Privacy

Antonello Satta
Consulenza fiscale

Dimitri Satta
Consulenza informatica

Autonomia istituzionale e prospettive future

Sul fronte giuridico e istituzionale, l’Istituto Euromediterraneo si distingue come Associazione con Personalità Giuridica, attualmente in fase di iscrizione al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore.

Questo status conferisce all’Istituto un’importante autonomia e flessibilità, sia nell’ambito accademico sia amministrativo, facilitando in particolare la ricerca di finanziamenti pubblici e privati.

 

Le nostre strutture

Aule e sale convegni

Biblioteca

Polo didattico Olbia Parrocchia San Ponziano